Occidente  -  Oriente

Può sembrare strano, ma 3000 anni fa in Cina i medici avevano delle conoscenze relative al corpo umano a dir poco prodigiose. Sapevano che il nostro corpo è attraversato da dei filamenti di dimensioni ridottissime chiamati meridiani, lungo i quali scorre la nostra energia vitale. I medici orientali erano a conoscenza del fatto che le nostre condizioni di salute dipendono dal nostro equilibrio energetico.

Nella professione del loro esercizio, il loro intento era ed è quello di ricreare questo equilibrio una volta una volta che viene perduto e/o compromesso  CONTINUA.

Psiche e Soma

La credenza secondo la quale il nostro corpo e la nostra mente siano due entità distinte e separate è il pesante strascico di un retaggio culturale. Oggigiorno le scienze come la fisica quantistica e la neurologia oltre agli approcci più diversi, come la metamedicina e le tecniche bio-energetiche, sostengono che è illogico e innaturale considerare l’uno dimenticando l’altro. Ogni organo non è a sè stante, ma “interdipendente”, per cui ogni sua funzione va ad influenzare le funzioni di un altro.

Se una cellula sta male, tutte le cellule intorno soffrono.

Tapping EFT

Non è semplice spiegare cosa sia l'EFT per chi è completamente digiuno di medicina orientale e quali siano i molteplici vantaggi che comporta adottare questa tecnica.

La sua comparsa sul palcoscenico accademico è piuttosto recente e come tutte le novità crea un po' di perplessità tra il pubblico e soprattutto tra gli addetti ai lavori. Credo che meglio di qualsiasi spiegazione valga il detto “toccare con mano”. Lo stile e il procedimento, molto poco ortodossi, alimentano sicuramente lo scetticismo, contribuendo a gettare discredito da parte di coloro restii ad accettare nuove, per noi, realtà.

 "Ogni lungo viaggio inizia con un primo passo"

 Laozi